ROMAN ONDÁK . Trento

Fondazione Galleria Civica di Trento in collaborazione con Villa Arson-Centre National d’Art Contemporain, Nizza; Salzburger Kunstverein, Salisburgo

Roman Ondák (Zilina, Slovacchia, 1966) è il protagonista dell’appuntamento di apertura d’anno a Trento, con Eclipse.
Nelle sue opere Roman Ondak, artista tra i più importanti nella scena artistica internazionale contemporanea - nel 2009 ha rappresentato la Repubblica Slovacca alla 53° Biennale di Venezia - spesso interroga e reinventa le logiche dell’architettura e del luogo espositivo, esplorandone limiti e potenzialità. Lo spazio della mostra diventa quindi esso stesso un’opera d’arte totale, in equilibrio fra dentro e fuori, realtà e immaginazione. L’esposizione è stata pensata dall’artista come una possibile retrospettiva sulle diverse fasi del suo percorso, presenti una serie di lavori inediti e un nuovo progetto espressamente pensato per lo spazio della Fondazione. La mostra alla Fondazione Galleria Civica è parte di un più ampio progetto che include le due mostre personali tenutesi nel 2010 presso Villa Arson, Centre national d’art contemporain, Nizza, e Salzburger Kunstverein, Salisburgo. Tutte e tre le mostre rappresentano un’articolata riflessione retrospettiva sulle diverse fasi della pratica artistica di Ondák dalle prime opere degli anni ’90 a oggi. 

Selected Press Review