LIA PASQUALINO RITRATTI . Milano

Un progetto a cura di Bambini Cardiopatici nel Mondo A.I.C.I. onlus e corsomagenta10 per l'Arte.

Trenta ritratti inediti sono i protagonisti dell’esposizione dedicata a Lia Pasqualino, fotografa palermitana residente a Roma, da anni impegnata nel campo della fotografia, soprattutto di scena, spaziando dal cinema al teatroin un felice sodalizio artistico con il regista Roberto Andò. Le sue foto sono state pubblicate da Federico Motta e da Contrasto.

Lia Pasqualino ha silenziosamente fotografato attori, registi, musicisti, scrittori, artisti e persone comuni, “rubando”espressioni con la capacità di chi sa fermare in un’immagine una storia intera. Nascono così i suoi ritratti, di cui unaselezione è in mostra insieme ad alcune fotografie di scena di La macchina dell’Amore edella Mortedi Tadeusz Kantor e Viaggio Segretodi Roberto Andò. Durante la serata di inaugurazione, presso il cortile di CorsoMagenta 10 per l’Arte, sono stati eseguiti da Marco Betta e Carlo Boccadoro alcuni brani per pianoforte composti ad hoc da Betta.

Il progetto, all’interno dell’attività di CorsoMagenta10 per l’Arte,sostiene la Fondazione Bambini Cardiopatici del Mondo.
In occasione della mostra è pubblicato un catalogo con testo di Ferdinando Scianna.

www.bambinicardiopatici.it

Selected Press Review
  • IlSole24ore_LiaPasqualino_200408
  • BravaCasa_LiaPasqualino_042008
  • Magazine-CorrieredellaSera_LiaPasqualino_240408
  • Magazine-CorrieredellaSera_LiaPasqualino_240408_2