Piero Cattaneo . La costruzione della forma

A Bergamo, itinerari di ricerca tra disegno, pittura e scultura

L’associazione Piero Cattaneo, in occasione del decennale della scomparsa dello scultore (1929-2003) presenta Piero Cattaneo. La costruzione della forma, a cura di Marcella Cattaneo e Claudio Cerritelli. Le opere di Cattaneo, allievo di Achille Funi, invadono la città di Bergamo: una mostra "aperta" in un percorso a tappe fra interni ed esterni che coinvolge Città Alta e Bassa con più sedi espositive: GAMeC, Palazzo della Ragione nel cuore di Piazza Vecchia, Palazzo della Provincia, l’Accademia Carrara di Belle Arti e Fondazione Adriano Bernareggi.
Il percorso ripercorre le tappe principali del lavoro dell’artista per far emergere i tratti che lo hanno reso uno dei più significativi esponenti della storia artistica di Bergamo e protagonista della scultura lombarda e nazionale della seconda metà del XX secolo.
La mostra è supportata da un catalogo edito da Allemandi & C., Torino con testi di Marcella Cattaneo, Claudio Cerritelli, M. Cristina Rodeschini (GAMeC), Don Giuliano Zanchi (Fondazione Bernareggi) e Vezio Carantani (Circolo Numismatico Bergamasco).

www.pierocattaneo.it