FABRIANOospita . Vincino

piccole mostre ospitate negli spazi Fabriano Boutique

Il progetto FABRIANOospita, all’interno di FABRIANO boutique, il laboratorio che progetta e realizza oggetti di cartoleria e design, ha preso avvio nel 2013 ed è nato con l’intento di incontrare alcuni di artisti per capire come la carta oggi, dopo 751 anni, continui a essere supporto, materia, tecnica, complice, essa stessa opera. Per il secondo appuntamento 2015 arrivano a Roma, sempre all’interno dello spazio FABRIANO boutique, i disegni cattivi di Vincenzo Gallo, meglio noto come Vincino (Palermo, 1946). Disegnatore e giornalista, con i suoi segni denuncia le ingiustizie, le assurdità, le follie dei padroni, sempre puntando a un’immediata empatia con i suoi lettori. Con ironia e irriverenza racconta la nostra attualità: schizzi rapidi a penna raccontano sul foglio momenti della realtà che ci circonda, dalle pagine de “Il Male” alla carta Fabriano.